Wind Tre adesso parte di CK Hutchison, controllata al 100% dal colosso cinese

L’abbiamo saputo a seguito del comunicato stampa ufficiale di CK Hutchison, multinazionale con sede a Hong Kong, registrata presso le isole Cayman, che ha annunciato il raggiungimento di un accordo per acquisire quel 50% mancante del capitale complessivo di Wind Tre, proprietà di Veon, pari ad una quota di 2,45 miliardi di euro.

L’acquisizione, si legge nel comunicato, consentirà di rendere la multinazionale, l’unico proprietario del colosso delle telecomunicazioni in un mercato di grande importanza.

Canning Fok, Co-Managing Director di CK Hutchison, afferma che l’azienda è lieta di diventare l’unico proprietario di Wind Tre, dal momento che questa acquisizione garantirà la piattaforma migliore per aumentare il valore per tutti gli shareholders.

Viene confermato inoltre l’interesse di CK Hutchison nel continuo investimento nello sviluppo in Italia.

Dobbiamo comunque restare in attesa del completamento dell’accordo, con la conseguente approvazione da parte delle Autorità italiane ed Europee.
Secondo quanto riportato nel comunicato, l’accordo dovrebbe concludersi durante il terzo trimestre del 2018, rendendo Wind Tre completamente parte del colosso cinese.
label, , , , , ,